Roberto Tamburini del team Pistard-TMF

Roberto Tamburini del team Pistard-TMF con il supporto tecnico di BMW Motorrad vince il National Trophy con 3 vittorie sulle 7 gare della stagione 2021.

Domenica 10 ottobre si sono conclusi i campionati nazionali di velocità collegati al calendario del CIV 2021 e Roberto Tamburini, in sella alla nuova BMW M 1000 RR del team Pistard-TMF, si è aggiudicato il campionato italiano National Trophy 1000.

Roberto ha messo in mostra una grinta, un approccio strategico alla gara e capacità tecniche superiori, che hanno trovato nella efficace “M RR” il partner perfetto per dominare il campionato, aggiudicandoselo addirittura con una gara di anticipo. Infatti, il titolo è stato matematicamente conquistato dal pilota BMW già con la vittoria del sesto round sul circuito del Mugello il 29 agosto.

Roberto Tamburini del team Pistard-TMF

Esperienza

Roberto Tamburini, pilota di grande esperienza che nel suo ricco curriculum vanta anche la partecipazione ai campionati del mondo Supersport 600 e Superstock 1000, ha iniziato la stagione guidando la BMW S 1000 RR con la prospettiva di passare alla nuova BMW M 1000 RR non appena questa fosse stata pronta a scendere in pista.

Già con la “RR” il feeling di Roberto con la moto gli aveva permesso di bruciare le tappe andando subito a podio nella prima gara.

L’atteso passaggio alla “M RR” in occasione del secondo round a Misano Adriatico gli ha consentito di essere velocissimo fin da subito coronandone il debutto con la prima vittoria della stagione.

Roberto Tamburini del team Pistard-TMF

Il Team Pistard-TMF

Roberto Tamburini ha corso con il team Pistard-TMF di Gianluca Galesi ed è stato seguito dall’HP Race Support che è la struttura creata da BMW Motorrad Italia dedicata alle competizioni per dare un supporto tecnico di altissimo livello a tutti quei piloti e team privati che scelgono di correre nei campionati nazionali con le moto BMW S 1000 RR e M 1000 RR.

«È stata una stagione fantastica! – dichiara Gianluca Galesi, proprietario del team Pistard-TMF – Innanzitutto devo ringraziare BMW Motorrad Italia e TMF per avermi appoggiato in questo mio ambizioso progetto, così come tutti gli altri nostri sponsor. Mi ero dato come obiettivo la vittoria nel campionato italiano National Trophy 1000 e il binomio Tamburini-BMW si è rivelato una scelta vincente.

Roberto è stato un leone, ha lavorato duro per preparare ogni round al meglio e per cucirsi addosso la moto. In gara ha sfoggiato tutta la grinta di cui è capace, andando a conquistare 7 podi in 7 gare, con 3 straordinarie vittorie! Non vedo l’ora che inizi la stagione 2022 perché ho tanti progetti in testa che mi piacerebbe riuscire a concretizzare sempre a fianco di BMW Motorrad.»

Roberto Tamburini del team Pistard-TMF
close
MotoBy- Il motociclismo a 360°

Iscriviti alla newsletter

Ogni venerdì riceverai le ultime notizie che abbiamo pubblicato sul mondo delle motociclette!

Leggi la Policy Privacy di MotoBy ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

, ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby