RJ Hampshire Husqvarna Supercross

RJ Hampshire, pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory, sale al terzo posto del campionato 250SX East, dopo la sua prima vittoria al Triple Crown di St. Louis.

Nel Round 13 del campionato AMA Supercross di ST. Louis, in Missouri, Il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing RJ Hampshire ha conquistato la sua prima vittoria in carriera in 250SX.

Hampshire ha corso con tutto sé stesso le tre finali del Triple Crown, chiudendole con un 2-2-1 che lo ha fatto salire, al culmine dell’emozione, sul gradino più alto del podio.

RJ Hampshire Husqvarna Supercross
RJ Hampshire.

La gara di RJ Hampshire

La straordinaria prestazione di Hampshire era iniziata con il miglior tempo in qualifica, di nuovo per la prima volta della sua vita; portato in finale lo slancio, ha realizzato un fantastico holeshot in Gara1. Liberatosi degli inseguitori, Hampshire ha condotto la gara fino al giro 7, quando sulla rampa di un salto è stato incrociato da un altro pilota atterrando piatto. Risalito subito in sella dopo aver ceduto due posizioni, sì è lanciato in rimonta nelle ultime tornate chiudendo secondo.

Scattato di nuovo con l’holeshot in Gara2, ha visto annullare il suo sforzo dalla bandiera rossa esposta al secondo giro, che ha portato a ripetere la partenza. Qui RJ ha di nuovo colto l’holeshot per poi condurre i primi cinque giri della gara. Ha perso una posizione al giro di boa, conservando comunque la seconda piazza fino al traguardo.

RJ Hampshire Husqvarna Supercross

Hampshire ha impressionato tutti sfoderando il quarto holeshot della serata in Gara3, assumendo il controllo della gara per i primi tre giri. Dopo aver scambiato la posizione per un paio di giri, RJ ha poi staccato tutti avviandosi alla vittoria di manche e di giornata.

«È incredibile. È così tanto che aspetto questo momento, non ho parole» ha detto Hampshire.

«In qualifica mi sentivo bene e molto più a posto sulla moto. Ho fatto delle partenze pazzesche e i nostri progressi si vedono: stasera non ce n’era per nessuno! Sono così contento per il team, finalmente abbiamo una vittoria… ringrazio tutti i ragazzi che hanno lavorato dietro le quinte. Stasera era la nostra serata, cè l’abbiamo fatta!».

RJ Hampshire Husqvarna Supercross

La gara di Malcom Stewart

Nella classe 450SX, Malcolm Stewart ha vissuto una giornata di alti e bassi, mentre il suo compagno di squadra Dean Wilson ha avuto una serata particolarmente dura, abbandonando la finale in Gara1.

Dopo essere risultato il più veloce nelle qualifiche per la quinta volta quest’anno, Stewart si è assicurato un ottimo cancelletto. In Gara1 ha lanciato la sua FC 450 Rockstar Edition nella top 5, passando rapidamente quarto. Al secondo giro Malcolm era già terzo, e ha mantenuto la posizione fino al traguardo.

Malcom Stewart Husqvarna Supercross

In Gara2 Stewart è scattato sesto, e stava avanzando quando ha colpito una balla di paglia cadendo e restando incastrato sotto la moto, con i commissari che hanno dovuto aiutarlo. Ripartito ultimo, Stewart ha cercato di salvare qualche punto ma dopo essersi fermato nell’area meccanici ha deciso di rinunciare.

In Gara3, Malcolm è partito quarto e si è ben presto portato in terza posizione. Accusando ancora i postumi della caduta, è sceso in quinta piazza restando nella top 5 fin quasi alla fine per poi chiudere sesto.

Wilson aveva iniziato bene la giornata, qualificandosi nei primi 10. La serata ha però preso una piega sfortunata in Gara1, quando mentre stava correndo a centro gruppo Dean è caduto male nel corso del terzo giro. Dopo aver ricevuto assistenza medica a bordo pista, è stato portato in ospedale.

Prossima gara: 16 aprile – Atlanta, Georgia

Malcom Stewart Husqvarna Supercross
Malcom Stewart
close
MotoBy- Il motociclismo a 360°

Iscriviti alla newsletter

Ogni venerdì riceverai le ultime notizie che abbiamo pubblicato sul mondo delle motociclette!
Conserviamo il tuo indirizzo email esclusivamente per l'invio della newsletter di MotoBy. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy. *

Leggi la Policy Privacy di MotoBy ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

, , , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby