Romain Febvre MXGP Kawasaki

Romain Febvre, Monster Energy Kawasaki Racing Team, ha ottenuto il suo quinto podio della stagione durante l’ottavo round del Campionato Mondiale FIM MXGP Motocross a Faenza.

Faenza MXGP Kawasaki
I piloti Monster Energy Kawasaki Racing Team al via.

Romain Febvre è stato l’uomo della gara di Faenza, mentre ha scalato in modo impeccabile le posizioni dalla nona alla terza.

Febvre era già avanzato al settimo da un undicesimo nella Gara 1, dove il francese ha subito una battuta d’arresto al secondo giro quando è uscito di pista e per evitare una buca è caduto attraverso un cartellone pubblicitario a bordo pista. In seguito a questo inconveniente ha perso venti posizioni prima di poter rientrare in gara. Ha mostrato un’enorme determinazione riuscendo a tornare tra i primi dieci entro la fine del dodicesimo giro, prima di un ulteriore battuta d’arresto dove perdeva trazione in un solco. L’incidente gli è costato tre posizioni che ha comunque riconquistato prima del traguardo.

Romain Febvre MXGP Kawasaki
Romain Febvre.

Due ore dopo, in Gara 2, è stato protagonista di una gara ancora più impressionante: ha abilmente superato i rivali per scalare la classifica ed entrando nell’ultimo giro aveva persino i primi nel mirino, ma il tempo è scaduto per lanciare l’ultima sfida per la vittoria. Lo sforzo ha portato la giornata al quinto posto assoluto nonostante la delusione di gara uno e ora è balzato all’ottavo posto nella classifica a punti della serie. Solo il leader della serie ha segnato marginalmente più punti del francese durante i sei GP che ha disputato da quando ha saltato i primi due GP per infortunio.

Il collega del Kawasaki Racing Team Clement Desalle ha continuato il suo grintoso ritorno alla velocità dopo un recente infortunio con ottime corse al nono e settimo posto per l’ottavo assoluto. Dimostrando ancora una volta una velocità incredibile nei primi giri di Gara 1, il belga ha trasformato una partenza dalla quattordicesima posizione in settima, prima di stabilire un ritmo che sarebbe stato in grado di mantenere fino al completamento della gara di trentacinque minuti per passare la bandiera a scacchi nono. Gara 2 è stata ancora più impressionante, in quanto ha nuovamente mantenuto i suoi tempi sul giro fino alla fine per avanzare di due posizioni, passando dalla nona alla settima posizione. Ora è decimo nella classifica a punti della serie.

Clement DeSalle MXGP Kawasaki
Clemente Desalle.

Dopo tre gare impegnative nell’arco di otto giorni i team si prendono ora un weekend di riposo prima di affrontare un identico programma di tre gare, anche in Italia, sulla pista di sabbia di Mantova, tra il 16 settembre e il 23 settembre.

Desalle Monster Energy Kawasaki Racing Team
, , , , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby