Alex Lowes Kwasaki Racing Team SuperBike 2021

L’attuale leader del campionato WorldSBK, Alex Lowes, rimarrà nella squadra ufficiale del Kawasaki Racing Team per il campionato mondiale KRT FIM Superbike 2021.

Dopo solo un round nei colori Kawasaki, Lowes ha vissuto un inizio da sogno con una vittoria a Phillip Island in Australia, durante quello che è stato il suo primo evento competitivo sulla Ninja ZX-10RR. Dopo la sospensione di tutte le forme di corse globali a causa della pandemia di Covid-19, Alex è comunque prontissimo a continuare il suo successo iniziale non appena la stagione ricomincia, e non vede l’ora di collaborare con il suo team e con il compagno Jonathan Rea durante la 8 Hours EWC di Suzuka.

L’ottimismo è alto sia per i team sia per i fan ache attendono di poter assistere alle gare dal vivo dall’eccezionale round di apertura in Australia, dove Alex e Jonathan hanno vinto una gara ciascuno.

Alex Lowes firma Kawasaki Racing Team

Lowes, che ora ha 29 anni, ha reso ufficiale la sua ultima firma durante una chiamata Skype tra lui, Steve Guttridge della KME e Guim Roda, Team Manager di KRT.

Con la conferma di Alex, il team ha la continuità di basarsi sul suo attuale successo e puntare a risultati ancora più grandi la prossima stagione.

Alex Lowes. «È fantastico essere con Kawasaki per il 2021. Posso continuare ad adattarmi alla squadra e alla ZX-10RR. Da quando mi sono unito al team mi è sembrato davvero un’opportunità per me fare un altro passo avanti con la mia guida. Mi sembra di poter imparare così tanto dal mio compagno di squadra con Johnny e l’atmosfera nella squadra è fantastica. La situazione attuale nel mondo non è l’ideale per nessuno, ma Kawasaki mi fa davvero sentire positivo e concentrato sul futuro. È stato fantastico avere qualcosa di programmato per il 2021 prima di terminare il resto delle gare di quest’anno. Il mio obiettivo personale è continuare a lavorare duro ogni giorno, migliorando me stesso, e anche a livello squadra, per continuare a divertirmi. Ecco perché andiamo a correre. Questo “downtime” ci ha fatto apprezzare quanto sia straordinario il nostro lavoro. Il nostro fuoco stava già bruciando, ma questo periodo ha sicuramente aumentato il livello di apprezzamento per ciò che facciamo. Non vedo l’ora di tornare con il Team 22 in questa stagione, lavorando con Marcel e con i ragazzi, e non vedo l’ora di ottenere risultati ancora migliori in vista del prossimo anno».

Alex Lowes firma Kawasaki Racing Team

Il team manager di KRT, Guim Roda. «Il lavoro che Alex ha svolto finora, la sua motivazione per il progetto KRT e il modo serio in cui si allena per diventare il pilota più in forma può eè stato uno degli stimoli per rinnovare con lui. Gli dà anche il tempo e la sicurezza di mostrare tutto il suo potenziale sullo ZX-10RR. Ha la velocità di guidare la moto al limite e di esibirsi al livello che ci aspettiamo. Per noi è una buona combinazione con Rea in termini di rispetto reciproco e la competizione tra i piloti aiuterà a sollevare la squadra al massimo. Abbiamo valutato il suo stile di guida da quando si è unito a noi per il 2020 e crediamo che possa guidare la moto in modo rapido e coerente. Ci aspettiamo di ricominciare questa stagione in corso, per assicurarci che lo spettacolo ritorni per tutti. Fissare un accordo con Alex per il 2021 così presto nella stagione gli darà la calma per concentrarsi completamente sulle sue corse e rendere possibili i migliori risultati quest’anno».

Alex Lowes firma Kawasaki Racing Team

Steve Guttridge, KME Racing Manager. «Il Kawasaki Racing Team e i nostri piloti sono stati la forza dominante all’interno della serie WorldSBK per diverse stagioni ormai, ma non possiamo rilassarci in quella situazione; dobbiamo mantenere lo slancio in avanti. Il nostro progetto KRT Superbike è parte di uno sforzo globale di Kawasaki, combinato con numerosi importanti sponsor e fornitori dei nostri programmi di corse. È nostro dovere mantenere i migliori piloti del mondo e Alex ha dimostrato di essere proprio questo guidando il campionato dal primo round. Con Alex che firma nuovamente per la stagione 2021, riteniamo che non solo la sua squadra e il suo equipaggio continueranno a costruire un rapporto forte insieme, ma anche i nostri sponsor chiave possono avere continuità anche da questa stagione (interrotta). Siamo molto felici di confermare che Alex rimarrà con Kawasaki Racing Team e ora non vediamo l’ora di riavviare questa stagione e di ottenere più podi insieme nel 2021».

Alex Lowes firma Kawasaki Racing Team
, , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby