Sherco Dakar Rally

Dopo un difficile periodo di recupero, tutti i concorrenti sono partiti ieri per la nona tappa di questa Dakar 2020, che si è voluta dedicare alla memoria del rider Paulo Gonçalves.

Sfortunatamente lo Sherco TVS Rally Team ha subito un altro duro colpo: l’abbandono di Lorenzo Santolino. Citando anche Johnny Aubert che ha dovuto abbandonare il rallie durante la sesta tappa, sembra che il destino dei piloti spagnoli Sherco sia quello di dover lasciare questa avventura. La buona notizia della giornata è vedere Adrien Metge che continua a gareggiare rimanendo nella top10 della classifica generale.

Questa è l’ultima tappa prima di entrare nel “Empty Quarter” di questa edizione 2020. Uno stage veloce, lungo e fatto di ostacoli misti che vede i piloti partire la mattina presto.

Sherco Dakar Rally

Adrien Metge, 19°, dopo aver visto il suo compagno di squadra e connazionale Johnny Aubert lasciare la Dakar, ora vede anche Lorenzo ritirarsi a causa di un infortunio. L’intero team lo sostiene nel gravoso compito che gli pesa sulle spalle: quello di essere l’ultimo pilota della Sherco nella classifica generale. Durante la 9a tappa Adrien ha corso in maniera eccellente dimostrando una coerenza esemplare sin dall’inizio della manifestazione e lo ha ripagato con un 12° posto nella classifica generale.

Una bella sorpresa per lo Sherco TVS Rally Team è stata quella che ha visto il pilota indiano Harit Noah Koitha Veettil unirsi alla top 30 dopo aver magistralmente concluso la tappa odierna.

La seconda super maratona vedrà un percorso di oltre 500 km di speciali, metà dei quali saranno dune… All’arrivo, le motociclette devono essere posizionate nell’area di attesa e vedrà i rider avere solo 10 minuti per eseguire la manutenzione sulle moto.

L’abbandono di Lorenzo Santolino.

Dopo aver saltato su di una duna atterrando violentemente, Lorenzo si è rotto il gomito sinistro. Si stanno aspettando altre notizie sulla sua situazione. Una cosa era certa, il dolore era troppo forte per vederlo continuare. Lorenzo tornerà in Spagna per riprendersi il più rapidamente possibile da questo infortunio in modo da non stare molto tempo lontano dalle sue amate motociclette.

,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby