Honda Motor Bike Expo

Il 16 gennaio apriranno i cancelli di Motor Bike Expo, il Salone della Moto personalizzata più grande al mondo, dove Case motociclistiche e aziende produttrici di accessori sveleranno le loro novità.

Ormai manca veramente poco: giovedì 16 gennaio 2020, si apriranno i cancelli di Veronafiere e scatterà lo “start!” di una nuova edizione di Motor Bike Expo, il salone internazionale della moto più frizzante, libero, coinvolgente che si possa concepire. Tantissime le novità, le sorprese, le iniziative inedite ma anche quelle ormai consolidate il cui successo di consensi le rende ormai “classici appuntamenti”, di quelli che nessun appassionato intende perdere.

Se i numeri-chiave del 2019 sono ormai storia (170.000 visitatori e 700 marchi presenti, provenienti da tutto il mondo), la sfida verso nuovi traguardi è già lanciata. Lo staff che organizza MBE, guidato dagli ideatori del salone, Paola Somma e Francesco Agnoletto, ha lavorato un anno intero per rendere il prodotto sempre più un’esperienza memorabile: insomma a Verona, a gennaio, gli appassionati di moto vanno per vivere un sogno ma con i piedi ben piantati a terra (anzi, sulle pedane).

Honda, BMW, Kawasaki e Triumph: alcune grandi Case anticipano le proprie novità

Honda conferma la presenza a Verona in grande stile nel padiglione 5 con lo stand più esteso di Motor Bike Expo. Agli occhi dei visitatori si mostrerà il variegato mondo dell’Ala Dorata con tutta la gamma 2020, comprese quindi le novità CBR1000RR-R Fireblade SP, Africa Twin CRF1100L, CMX500 Rebel, le nuove colorazioni della CB1000R. Redmoto curerà l’esposizione delle sue fuoristrada da competizione. Gli appassionati di corse potranno ammirare le moto ufficiali protagoniste di MotoGP, MXGP, EnduroGP e Rally nel 2019.

Honda MBE

Confermata anche la presenza importante di BMW Motorrad, con l’intera gamma R NineT, la collezione di parti speciali di personalizzazione Option 719 (declinata anche su altri modelli, come il campione di vendite R 1250 GS). Ancora da confermare, ma probabile la première italiana della concept custom R18/2 e la presenza di altre due factory custom di Monaco.

BMW MBE

A proposito di versioni speciali, Triumph esporrà le tre TFC (Triumph Factory Custom) Thruxton, Bobber e Rocket III. Prima italiana per la novità Tiger 900 Rally Pro e GT Pro, sicure protagoniste del segmento offroad, il più richiesto del mercato italiano. Fra le modern classic, di sicuro interesse la presenza della Rocket III GT e R e delle Scrambler 1200 XC e XE. Molto attesa la Bonneville T120 Special Edition dedicata a Bud Ekins, icona del fuoristrada americano e compagno di corse di Steve McQueen.

Triumph MBE

A MBE vedremo esposti i nuovi modelli Kawasaki: tra cui Z900, Z650, W800 e la Ninja 1000 SX. Una delle protagoniste sarà senza dubbio la Kawasaki Z H2, l’unica naked al mondo dotata di Supercharge. Kawasaki promette tante sorprese dedicate agli appassionati che visiteranno lo stand della “verdona”, al suo interno ci sarà anche lo shop lime green, dove sarà possibile acquistare tutto l’abbigliamento ed il merchandising ufficiale.

Kawasaki MBE

Motul main partner per il 6° anno consecutivo

Per il sesto anno consecutivo prosegue la partnership tra Motor Bike Expo e Motul, marchio internazionale leader nel settore dei lubrificanti auto e moto. In attesa di conoscere nel dettaglio le iniziative, sempre di alto livello, realizzate da Motul per il salone, si conferma l’intitolazione dell’area esterna A: la Motul Arena. Si tratta dell’area più ampia della manifestazione, situata all’ingresso del quartiere fieristico. Anche nel 2020 la Motul Arena ospiterà le esibizioni più spettacolari, primo tra tutti il contest tra alcuni dei migliori stuntmen europei, impegnati nell’annuale International Stunt Competition.

Motul MBE

Metzeler riconferma la presenza con bike contest e airstream

Un altro rapporto storico è quello con Metzeler che riconferma la sua presenza anche a Motor Bike Expo 2020. Per questa edizione lo stand sarà un evocativo Airstream americano. Dopo aver presentato in anteprima italiana, proprio a MBE 2019, il nuovissimo pneumatico bimescola Cruisetec, il brand Metzeler esporrà tutta la sua gamma “Cruising & Heavy Tourers” che comprende anche il modello ME 888 Marathon Ultra, destinato ai “tritamiglia”, e il Perfect ME 77 Cruising, dal disegno tipicamente old school. Presenti allo stand due moto Harley-Davidson personalizzate da altrettanti rinomati customizer italiani, da ammirare in ogni dettaglio, pneumatici compresi. Inoltre è confermato il contest che premierà con un treno di Metzeler, proprio la moto personalizzata più bella del salone con montati i pneumatici del marchio del Gruppo Pirelli.

Metzeler MBE
, ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby