MV Agusta SuperSport 600 De Rosa

Si è disputata oggi all’Autodromo Internacional do Algarve di Portimao in Portogallo, la seconda giornata di prove e di Superpole, valida per il nono round del Campionato mondiale SuperSport 600. Ieri i due piloti di MV Agusta Reparto Corse, Raffele De Rosa e Federico Fuligni erano stati impegnati nelle prime due sessioni prove libere. Con un giro in 1’46”142 De Rosa aveva concluso al settimo posto mentre con il tempo di 1’48”075 Fuligni aveva ottenuto la ventesima posizione. Questa mattina si è disputata la terza ed ultima sessioni di libere, che i due piloti italiani hanno sfruttato per raffinare il set up delle loro F3 675, in vista della successiva Superpole. De Rosa (1’45”354) ha migliorato il suo tempo sul giro ed ha chiuso al quarto posto, mentre Fuligni (1’47”858) pur migliorando il suo best lap ha terminato ventunesimo. Nella classifica cumulativa delle tre sessioni di libere Raffaele ha ottenuto il quarto posto e Federico il ventitreesimo.
La Superpole si è disputata in tarda mattinata De Rosa è scivolato dopo pochi minuti dall’inizio del turno. Risalito prontamente in sella, Raffaele e tornato nel suo box dove il suo staff tecnico ha riparato la sua moto, permettendogli di rientrare in pista. De Rosa è stato abile a sfruttare i pochi minuti a propria disposizione e con un giro in 1’45”156 ha ottenuto la quinta posizione. Fuligni (1’47”097) ha migliorato di otto decimi il suo miglior crono, ma ha chiuso solo al ventiduesimo posto.
Domani De Rosa prenderà il via dalla seconda fila, mentre Fuligni partirà dall’ottava, nella gara che si disputerà sulla distanza di 18 giri.

Raffele De Rosa su MV Agusta

Autodromo Internacional do Algarve – Portimao – Portogallo
Campionato mondiale SuperSport 600

Classifica cumulativa delle tre sessioni di prove libere:

1) Caricasulo (Yamaha) – 2) Vinales (Yamaha) – 3) Cluzel (Yamaha) – 4) De Rosa (MV Agusta) – 5) Krummenacher (Yamaha) ……. 21) Fuligni (MV Agusta)

Superpole:

1) Caricasulo (Yamaha) – 2) Krummenacher (Yamaha) – 3) Mahias (Kawasaki) – 4) Vinales (Yamaha) – 5) De Rosa (MV Agusta) – 6) Badovini (Kawasaki) …… 22) Fuligni (MV Agusta)

Raffaele De Rosa: «Nelle prove libere di ieri abbiamo avuto un piccolo problema che non ci ha permesso di lavorare come e quanto avremmo voluto. Qui la differenza di temperatura tra la mattina ed il pomeriggio è notevole e bisogna sapersi adattare in fretta. Questa mattina abbiamo trovato delle buone soluzioni ed avevo un buon feeling con la moto. In Superpole sono entrato forse troppo carico e sono scivolato. Pe fortuna i miei tecnici hanno fatto un grande lavoro e mi hanno permesso di rientrare in pista per sfruttare al meglio i pochi minuti che mi erano rimasti. Alla fine la quinta posizione mi soddisfa abbastanza, visto come sono andate le cose. Per la gara di domani apporteremo alcune piccole modifiche alla moto, considerando anche la temperatura esterna. Un grande grazie ai ragazzi del team, che hanno fatto un lavoro eccezionale».

Federico Fuligni: «Su questa pista stiamo facendo molta fatica. Il problema principale è che non riesco a percorrere le curve mantenendo una buona velocità. Faccio fatica a far girare la moto. Nei test di fine agosto avevamo trovato alcune soluzioni che si erano rivelate migliorative, ma in questi due giorni abbiamo dovuto tornare all’assetto precedente. Per domani partendo così indietro mio aspetto una gara difficile, ma spero di riuscire a risolvere i miei problemi per poter effettuare una buona rimonta e raccogliere dei punti per la classifica. Voglio ringraziare la mia squadra che sta lavorando molto per me».

, ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby