Pol Espargaro KMT MotoGP

Con le temperature della pista team e piloti sono stati costretti a dare priorità a risparmio di pneumatici e di energia. Durante il MotoGP di Andalusia, Pol Espargarò è riuscito a concludere 7°.

Un fine settimana dedicato al lavoro, alla velocità e all’ottimismo ha aiutato i piloti Red Bull KTM in altri 25 giri caldi e difficili della competizione MotoGP in Spagna. Tre delle quattro RC16 sulla griglia sono partite dalle prime tre file, guidati da Red Olive KTM Tech3s Miguel Oliveira al 5° posto.

Pol Espargaro KMT MotoGP

Con le temperature della pista che costringono team e piloti a dare priorità sia al risparmio di pneumatici che di energia, è stato Pol Espargaro che è riuscito a resistere alle condizioni che hanno generato un alto livello di attrito. Lo spagnolo ha optato per una corsa costante per guadagnare il suo secondo miglior risultato sul circuito di Jerez con la KTM RC16.

Brad Binder KTM MotoGP

Brad Binder, che aveva scosso la MotoGP stabilendo il terzo tempo più veloce durante le prove libere nel suo secondo Grand Prix e domenica è passato direttamente al Q2, purtroppo ha incrociato la ruota posteriore di Oliveira alla prima curva. L’impatto ha portato i portoghesi fuori gara e Binder ha dovuto ripartire dall’ultima posizione, stabilendo tempi sul giro pari ai leader per la seconda domenica di fila. Il pilota sudafricano ha concluso al 13° giro uscendo alla curva 13. La stessa curva ha anche sorpreso Iker Lecuona della Red Bull KTM Tech3 al sesto giro.

Moto3

Celestino Vietti dello SKY Racing Team VR46 ha portato la sua KTM RC4 al 3° posto sul podio della Moto3. Darryn Binder, pilota CIP Green Power ha concluso al 4° posto, mentre Raul Fernandez della Red Bull KTM Ajo ha chiuso al 6° posto. Vincitore dei GP della Moto3 in Qatar e Jerez il fine settimana precedente, Albert Arenas del Team Solunion Aspar, ha avuto un incidente nella fase finale della gara. Lo spagnolo rimane comunque ancora in testa al campionato.

Celestino Vietti Moto3 KTM

Moto2

Jorge Martin di Red Bull KTM Ajo ha conquistato la top 6 in una dura gara di Moto2. Il leader del campionato e compagno di squadra Tetsuta Nagashima in seguito ad una caduta è partito da posizioni arretrate concludendo 11° alla bandiera a scacchi.

Jorge Martin Moto2 KTM

La MotoGP sbarca dalla Spagna dopo quasi due settimane di lavoro a Jerez. Prossima tappa a Brno per il Monster Energy Grand Prix Ceske, che si terrà il 9 agosto.

, , , , , , , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby