Non sono trascorse nemmeno due settimane dall’ultimo appuntamento in pista, e Ivan Goi è già in viaggio alla volta dell’autodromo di Vallelunga alle porte di Roma, per disputare la settima ed ultima gara del Pirelli National Trophy 1000 SBK.

L’autodromo Piero Taruffi di Vallelunga è situato nei pressi del paese di Campagnano, a circa 30 km. a nord di Roma. È stato costruito nel 1951 e la prima gara automobilistica si disputò su di un tracciato di sabbia e solo nel 1957, su progetto di Taruffi, fu realizzato il tracciato in asfalto. Nel 1967 è divenuta proprietà dell’Automobile Club d’Italia. Nel 1970 venne invertito il senso di marcia e vennero realizzate le palazzine dei box, della direzione gara e la sala stampa.
Nel 2005 vennero realizzati importanti modifiche alla pista, allungata agli attuali 4.100 metri e con una larghezza media di 11 metri, che raggiunge i 14 metri sulla linea del traguardo. Il tracciato si snoda in 10 curve, di cui 7 a destra e 3 a sinistra, mentre il paddock dispone di 24 box e 30 rimesse.
Il precedente round si era disputato all’autodromo del Mugello ed aveva visto i piloti del National impegnato in due gare, una al sabato e un’altra la domenica. In entrambe Ivan aveva ottenuto il settimo posto, non senza un po di rammarico per la seconda gara, nella quale una scivolata gli aveva impedito di conquistare il podio.
Grazie a questi risultati ora Goi è quarto nella classifica generale con 51 punti.

Ivan Goi: «Non vedo l’ora di arrivare a Valleunga per questo ultimo round del National Trophy. Da giovedì sarò impegnato nelle prove libere, nelle quali lavoreremo per adattare la nostra Ducati Panigale V4 al tracciato romano. Arrivo a questo ultimo appuntamento molto carico, perché le ultime due gare del Mugello sono state indubbiamente positive e mi sono servite per capire meglio alcuni aspetti della mia moto. Spero che il meteo sia buono per potermi divertire e chiudere nel migliore dei modi questa stagione, per la quale ringrazio tutti i miei sponsor che l’hanno resa possibile”.

La settima gara del Pirelli National Trophy 1000 SBK verrà trasmessa in diretta streaming sul sito www.elevensports.it, sulla pagina Facebook del National Trophy e su AutomotoTV, canale 228 di Sky, che in settimana dedicherà al National approfondimenti ed interviste.

, , , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby