Ricky Carmichael

La leggenda Suzuki e il pluricampione AMA Supercross Ricky Carmichael ha visitato la Nuova Zelanda per prendere parte ad alcune gare di Supercross nel fine settimana e raccogliendo fondi per beneficenza.

Carmichael, chiamato The Goat (Greatest Of All Time), si è trattenuto in Nuova Zelanda quattro giorni ed ha corso con una Suzuki RM-Z450, che ora è all’asta; il ricavato andrà in beneficenza “Cure Kids”.

Carmichael, che sta investendo molto tempo nella conduzione dei suoi famosi corsi di coaching o lavorando a bordo pista per commentare gli eventi nazionali di motocross e supercross in America, sabato sera ha trovato il tempo di prendere parte attivamente all’S-X Open Auckland Supercross al Mt Smart Stadium.

Ricky Carmichael Suzuky

Carmichael: «Sono appena arrivato in Nuova Zelanda per divertirmi. Sono felice di essere qui, è la mia prima volta. Sono molto felice di ciò che sono in grado di fare e di ciò che questo grande sport del motociclismo ha saputo darmi. Non ho mai avuto prima l’opportunità di venire in Nuova Zelanda, ma l’occasione è arrivata quest’anno per farmi parte dell’SX Open Auckland e dovevo approfittarne. Sono qui per lavorare e non ho davvero avuto molto tempo per fare il turista, ma comunque mi sono goduto il mio breve periodo qui».

Carmichael ha aggiunto: «Devo tornare negli Stati Uniti per occuparmi del mio lavoro e dei miei figli. Il coaching in America sta andando bene, possiedo un Suzuki Camp, esclusivamente per i piloti Suzuki ed è chiamato “Camp Carmichael”. È dedicato ai migliori vincitori del marchio Suzuki nel corso dell’anno, è una gara molto divertente».

, ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby