Laia Sanz GasGas Trial GP

L’asso spagnolo del motociclismo, Laia Sanz, partecipa anche quest’anno al FIM Women’s Trial World Championship, tornando a gareggiare nel trial su GasGas.

Determinata a continuare la sua continua crescita, Laia Sanz ha deciso di tornare nel mondo del trial e di competere nel 2021 FIM Women’s Trial World Championship. Tornando al punto in cui è iniziata la sua carriera motociclistica, Laia sta riaccendendo la sua passione per il trial tornando nel paddock dove ha avuto così tanto successo in passato. Sarà in corsa per il titolo mondiale Trial Femminile in sella alla TXT GP 300 e il tema è molto felice di farle spazio.

Laia Sanz GasGas Trial GP

Da quando ha deciso di tornare a Trial GP, Laia si è concentrata completamente sulla preparazione per la prossima stagione, riaffilando le sue capacità di salire nuovamente in sella a una moto da trial.

Incredibilmente, Laia ha già 13 titoli del Campionato mondiale trial femminile FIM e ha quello che serve per vincere per la 14a volta. Vincere non sarà facile, non lo è mai ai massimi livelli, ma questo è l’obiettivo. Non importa alla fine quale sarà il risultato, il divertimento sarà rivederla di nuovo in azione!

Laia nel 2021 non sarà impegnata solo nel Trial GP. In qualità di essere uno degli ambasciatori del marchio GasGas, le è stato riempito il garage con una selezione di motociclette GasGas, il che significa che può guidare, gareggiare e allenarsi su qualsiasi cosa e ogni volta che lei lo desideri, che si tratti di una moto da cross o enduro, o di una piccola eMTB Trail Cross 9.0.

Tornare con GasGas è perfetto

Laia Sanz: «Sono così felice di gareggiare di nuovo in trial! È qualcosa che mi sarebbe piaciuto fare l’anno scorso, e avevamo tutto pronto, ma una settimana prima del primo round di Trial GP ho contratto la malattia di Lyme, che ha costretto me dalla moto per un po’. Volevo tornare al trial da molto tempo ormai. Ho sempre amato il trial e avere la possibilità di tornare con GasGas è semplicemente perfetto. Albert, il nostro team manager, è un ragazzo eccezionale e un grande pilota, quindi so che sarà in grado di aiutarmi molto.

Laia Sanz GasGas Trial GP
TXT GP 300.

La moto funziona molto bene, quindi, invece di provare, sono stata in grado di concentrarmi sul recupero delle capacità necessarie per competere al livello più alto e mi sento di essere vicina a questo risultato. Sono passati otto anni dalla mia ultima stagione Trial GP, quindi ovviamente ho perso parte delle mie capacità, ma mi sento bene e mi sento sempre meglio andando in moto ogni giorno. Al di fuori del Trial GP, essere nominata Ambasciatore del marchio GasGas è importante per me.

Abbiamo iniziato il nostro viaggio insieme lo scorso anno, quindi continuare con il marchio e avere a disposizione tutte le moto è davvero importante. Non solo, sono davvero piacevoli da guidare, ma sono ottime per l’allenamento e, chissà, forse gareggerò in alcune gare una tantum per divertimento».

Successo sicuro

Albert Cabestany – Team Manager GasGas Factory Racing trial: «Il ritorno di Laia in trial è un’ottima notizia, non solo per tutto il team GasGas, ma anche per tutto lo sport del trial e sarà fantastico avere qualcuno che possa sfidare Emma Bristow. Tutto il team è entusiasta di darle il benvenuto e lei è davvero entusiasta di questo nuovo capitolo nella sua carriera motociclistica.

Laia è ambiziosa, ma è consapevole di essere fuori dal giro da alcuni anni. Si è allenata molto, ma niente in confronto ai corridori che negli ultimi anni si sono concentrati al 100% solo sul trial. Il suo livello era davvero alto in passato e, come si dice, ‘una volta che sei pilota di trial, resterai sempre un pilota di trial’.

La sua sfida principale sarà quella di affinare le sue abilità senza avere troppo tempo per prepararsi. Abbiamo visto Laia fare cose straordinarie durante la sua carriera, quindi non ho dubbi che potrà avere successo di nuovo».

La stagione 2021 Trial GP prende il via in Italia, l’11 giugno

Laia Sanz GasGas Trial GP
close
MotoBy- Il motociclismo a 360°

Iscriviti alla newsletter

Ogni venerdì riceverai le ultime notizie che abbiamo pubblicato sul mondo delle motociclette!

Leggi la Policy Privacy di MotoBy ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

, ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby