Pirelli National Trophy

Si riparte con il campionato Pirelli National Trophy organizzato nell’ambito del CIV dal Moto Club Spoleto. Un calendario di sette date per gare di Superbike e Supersport.

Anche quest’anno il campionato ideato ed organizzato dal Moto Club Spoleto si disputerà nell’ambito del CIV, Campionato Italiano Velocità, organizzato dalla FMI.

Il primo round si correrà all’autodromo internazionale del Mugello nel weekend del 3,4 e 5 luglio.

Calendario Pirelli National Trophy

4 luglio 2020. Autodromo Internazionale del Mugello. Gara 1000 SBK e gara 600 SS.
5 luglio 2020. Autodromo Internazionale del Mugello. Gara 1000 SBK e gara 600 SS.
26 luglio 2020. Misano World Circuit. Gara 1000 SBK e gara 600 SS.
5 settembre 2020. Autodromo di Imola. Gara 1000 SBK e gara 600 SS.
6 settembre 2020. Autodromo di Imola. Gara 1000 SBK e gara 600 SS.
17 ottobre 2020. Autodromo di Vallelunga. Gara 1000 SBK e gara 600 SS.
18 ottobre 2020. Autodromo di Vallelunga. Gara 1000 SBK e gara 600 SS.

Pirelli National Trophy

Saranno quindi sette le gare per ogni categoria, con appuntamenti doppi, fatta eccezione per quello di fine luglio a Misano Adriatico. Sarà come sempre una stagione combattuta ed incerta, viste anche le griglie di partenza di entrambe le categorie, piene come sempre di piloti noti e di talento.

Tutti gli iscritti andrebbero citati, in quanto in grado di lottare per la vittoria, ma dovendone menzionarne alcuni possiamo fare i nomi di Alessio Velini, Agostino Santoro, Christian Gamarino, Flavio Ferroni (il più veloce nei recenti test che si sono svolti al Mugello), Andrea Boscoscuro, Luca Salvadori, Fabrizio Perotti, Simone Saltarelli, Francesco Cocco e Niccolò Rosso. Non sono inoltre escluse possibili e gradite novità dell’ultima ora.

Nella classe 600 sono in molti i piloti che puntano a detronizzare il campione uscente Michele Magnoni. Tra i più agguerriti ricordiamo Tommaso Lorenzetti, Simone Saltarelli, Lorenzo Cintio, Michael Coletti, Nicholas Luzzi, Armando Pontone e Roberto Farinelli, ma anche qui andrebbe riportata tutta la entry list per essere sicuri di nominare quello che sarà il vincitore del 2020.

Come ogni anno sono molte le aziende che hanno scelto il palcoscenico del National Trophy per mettere alla prova e dare visibilità ai propri prodotti. Oltre al main sponsor Pirelli ricordiamo Sitta Ergal Sprockets, STM Frizioni e Panta Fuel, mentre Dunlop sarà Title Sponsor del “Rookie of the Year” un premio speciale, che verrà assegnato al miglior pilota fra quelli al primo anno di attività nel National Trophy e che non abbia mai preso parte in precedenza a gare titolate.

Tra gli sponsor la new entry è rappresentata dalla start up umbra Umbria Kinetic, che produce un innovativo sistema denominato AirTender, mentre hanno confermato la loro presenza 3D Graphics, 3570 Cooperativa Radio Taxi e Chinò Neri, bibita ufficiale del campionato.

I media partner saranno moto.it e MotoSprint, mentre l’abbigliamento protettivo per i motociclisti è rappresentato da aziende prestigiose come Vircos, Eleveit e LS2 Helmets, con queste ultime due che sono entrate da quest’anno a far parte degli sponsor tecnici del National Trophy.

, , , , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby