European Women’s Cup Vallelunga Beatriz Neila Santos

A Vallelunga il Team Trasimeno chiude con un podio la prima edizione della European Women’s Cup con la spagnola Beatriz Neila Santos.

Si è conclusa lo scorso weekend all’autodromo Piero Taruffi di Vallelunga la prima edizione dell’European Women’s Cup. La pilota del Team Trasimeno, la spagnola Beatriz Neila Santos, ha dominato il campionato aggiudicandosi 4 delle 5 gare in calendario e vincendo la Women’s Cup con un round di anticipo.

European Women’s Cup Vallelunga

L’ultimo appuntamento dei Vallelunga ha confermato l’estrema competitività della pilota e della Yamaha YZF-R3 del Team Trasimeno, che ha permesso alla Santos di salire ancora sul podio anche se questa volta non sul gradino più alto.

La prima sessione di qualifica si è disputata sulla pista ancora bagnata per la pioggia caduta in precedenza. Sul tracciato umido e scivoloso Beatriz non ha rischiato una caduta, ed ha chiuso al nono posto con il tempo di 2’07”025. Per la seconda sessione del sabato pomeriggio la pista era invece quasi completamente asciutta ed i tempi sono scesi. La pilota del team Trasimeno ha fermato i cronometri sul tempo di 1’56”296, conquistando la seconda posizione e la partenza dalla prima fila nella gara di domenica che si è disputata sulla distanza ridotta ad 11 giri a causa di una falsa partenza.

La Santos scattava bene e iniziava a lottare nel gruppo di testa, composto da sei piloti. Le prime sei staccavano le inseguitrici e Neila si scambiavano spesso le posizioni. Si arrivava così al giro finale, che vedeva la pilota del Team Trasimeno tagliare il traguardo al terzo posto. Un ennesimo podio per la pilota spagnola e per il team di Moreno Bacchini, che conclude così la sua attività per la stagione 2020.

Autodromo Piero Taruffi – Vallelunga

European Women’s Cup

Qualifiche

1) Della Manna (Yamaha)

2) Neila Santos (Yamaha)

3) Ponziani (Yamaha)

4) Guarino (Yamaha)

5) Yachay (Yamaha)

Gara 5

1) Della Manna (Yamaha)

2) Ponziani (Yamaya)

3) Neila Santos (Yamaha)

4) Guarino (Yamaha)

5) Yachay (Yamaha)

6) Vercilli (Kawasaki)

Beatriz Neila Santos: «Avrei voluto concludere il campionato con un’altra vittoria, ma purtroppo nell’ultimo giro ho commesso qualche piccolo errore che mi ha costretto ad accontentarmi del terzo posto. Salire sul podio non è mai un risultato da buttare via e quindi festeggiamo questo terzo posto e soprattutto la vittoria dell’European Women’s Cup per la quale ringrazio la mia famiglia, il team Trasimeno che mi ha sempre messo a disposizione una moto competitiva e tutti i nostri sponsor. Spero di ripetere questa esperienza anche l’anno prossimo».

European Women’s Cup Vallelunga Beatriz Neila Santos
, , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby