Laya Sanz Dakar rally 2021

Laia Sanz, la Regina del deserto del team Gas Gas Factory Racing, completa con soddisfazione la prima tappa della sua undicesima Dakar Rally.

Con questa undicesima partecipazione alla Dakar, Laia Sanz ha completato con successo la gara di apertura prendendosi il 34° posto.

La raider Gas Gas ha affrontando sicura l’impervio “rocky stage”: 623 chilometri di piste rocciose con navigazione da decifrare accuratamente, tappa questa che ha messo a dura prova tutti i motociclisti dakariani.

Proprio come nel 2020 la tappa di apertura del Dakar Rally 2021 è stata tutt’altro che facile per Laia. In questo stage la spagnola ha dovuto mostrare testa e muscoli per governare su tale terreno la sua Gas Gas RC 450F, che le ha permesso un arrivo sicuro al traguardo con la moto integra, incassando anche una penalità di tre minuti per eccesso di velocità.

Con la fase uno fatta, ora si va concentrati verso la prossima tappa lunga 685 chilometri con le prime dune sabbiose e uno stage speciale di 457 km che metterà alla prova le capacità di navigazione di della Sanz e di tutti i concorrenti di classe motociclistica.

Laya Sanz Dakar rally 2021

Risultati (provvisori): Dakar 2021 fase 1

Laia Sanz Gas Gas al 34° posto con percorrenza in ore 3: 58.18

1. Toby Price (KTM), tempo, ore 3: 18.26

2. Kevin Benavides (Honda) tempo, ore 3: 18.57

3. Matthias Walkner (KTM) tempo, ore 3: 18.58

, , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby