Andy Verdoïa Yamaha bLU cRU WorldSSP

Il team Yamaha bLU cRU WorldSSP assolda il promettente rookie Andy Verdoïa per gareggiare nel campionato SuperSport 2020.

È stato un debutto stellare la stagione del campionato mondiale FIM Supersport 300 per la star di Yamaha bLU cRU, Andy Verdoïa, che si è classificato come il miglior debuttante con il quarto posto nel campionato piloti 2019. Verdoïa è stato anche il vincitore della Yamaha R3 bLU cRU Challenge, che gli ha assicurato un passo avanti in classe e un giro con il neo formato Yamaha bLU cRU WorldSSP del team MS Racing.

Andy Verdoïa Yamaha bLU cRU WorldSSP

Il pilota francese di Nizza ha impressionato per la sua costanza, finendo nella top 10 in otto dei nove round, lottando regolarmente per le vittorie e salendo sul podio sia a Misano che a Donington Park. Nonostante abbia solo 17 anni, Verdoïa non solo guida la sua moto con maturità, ma ha dimostrato attraverso la sua formazione bLU cRU che è sempre desideroso di imparare e migliorare.

Andy Verdoïa Yamaha bLU cRU WorldSSP

Verdoïa è stato invitato al Yamaha VR46 Master Camp Event, ricevendo formazione e consulenza da alcuni dei migliori piloti professionisti Yamaha, tra cui la leggenda Monster Energy Yamaha MotoGP Valentino Rossi.

Parlando della sua stagione 2019, Verdoïa ha spiegato il suo approccio: «Credo di essere stato coerente l’anno scorso, perché non mi allenavo solo in moto ma anche in palestra, in bicicletta e in altre attività. Inoltre, ho lavorato a stretto contatto con il team di coach bLU cRU per saperne di più e ottenere opportunità come il VR46 Master Camp e Yamaha bLU cRU Masterclass è estremamente importante. Stare con i professionisti Yamaha alla Masterclass Yamaha bLU cRU e poi al Master Camp VR46 Event a Tavullia l’anno scorso, mi ha davvero aiutato molto, specialmente il Master Camp perché si è svolto all’inizio del campionato. Capisci cosa serve per essere un pilota professionista a livello mondiale, non solo in pista ma in tutti gli aspetti. Dopodiché, ho sentito migliorare la mia guida e la coerenza con la moto».

Andy Verdoïa Yamaha bLU cRU WorldSSP

Durante la scorsa stagione, Verdoïa ha sempre tenuto d’occhio WorldSSP nel 2020 e così ha iniziato i test sulla Yamaha R6 da 600cc all’inizio dell’anno. Ciò gli ha permesso di adattare il suo stile di guida alla moto, assicurando che fosse preparato al meglio continuare a fare passi in avanti.

Andy Verdoïa Yamaha bLU cRU WorldSSP
, , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby