Miguel Oliveira KTM Red Bull

Miguel Oliveira, alla sua 50esima partenza in MotoGP, sul tracciato bagnato e impegnativo del circuito di Mandalika regala a KTM la prima vittoria dell’anno.

Il Gran Premio di Pertamina dell’Indonesia sul nuovo circuito di Mandalika è stato caratterizzato dal tracciato bagnato e pieno di vapore, ma è stata una gara memorabile grazie alla prestazione dominante di Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing). Il pilota KTM ha “navigato” verso la sua prima vittoria stagionale e la quarta vittoria in MotoGP della sua carriera.

La MotoGP ha girato sul circuito piatto, veloce, caldo e completamente bagnato del primo Gran Premio in terra indonesiana in un quarto di secolo. I team e i piloti hanno preso dimestichezza con la nuovissima struttura durante un breve test pre-stagionale, ma hanno dovuto far fronte a temperature rigide e con l’asfalto a bassa aderenza. La partenza della gara di MotoGP è stata ritardata di oltre un’ora, dopo che una pioggia torrenziale ha allagato la pista.

Miguel Oliveira KTM Red Bull
Miguel Oliveira

La gara di Oliveira

KTM è partita dalla seconda e della terza fila della griglia grazie agli sforzi di Binder e Oliveira durante le qualifiche positive del sabato. Oliveira è balzato dal 7° posto al comando e ha gareggiato con Jack Miller, mentre la coppia si staccava dal resto del gruppo.

Le sezioni del circuito variavano presentanto tratti asciutti e tratti bagnati, poiché il caldo ha aiutato a liberare parte del percorso, così i piloti non hanno mai potuto abbassare la guardia. Oliveira ha acettato la sfida e ha guadagnato un vantaggio di cinque secondi a metà gara, che è riuscito a mantenere fino alla bandiera a scacchi.

La gara di Binder

Partito dal 4° posto, Binder ha subìto un problema tecnico prima di poter stabilire il suo ritmo di gara, dopodiché ha “aperto” un percorso attraverso l’acqua per vincere un’emozionante battaglia per l’8° posto.

Brad Binder KTM Red Bull
Brad Binder

Le cassifiche

Binder ora è a soli due punti dalla vetta della classifica del MotoGP Championship e Oliveira è salito al 4° posto. KTM è il miglior produttore della serie per la prima volta nei suoi sei anni di presenza nella categoria, mentre la Red Bull KTM Factory Racing è in testa alla classifica del Team.

Tech3 KTM Factory Racing

Raul Fernandez della Tech3 KTM Factory Racing è arrivato al 17° posto, una posizione migliore rispetto al suo debutto nella gara MotoGP in Qatar, mentre il compagno di squadra Remy Gardner ha raggiunto il traguardo al 21°.

Prossimo appuntamento

La MotoGP ora vola da un angolo all’altro del globo. Il terzo round si svolgerà a Termas de Rio Hondo per la prima visita in Argentina in tre anni. La griglia si formerà ancora una volta domenica 3 aprile.

close
MotoBy- Il motociclismo a 360°

Iscriviti alla newsletter

Ogni venerdì riceverai le ultime notizie che abbiamo pubblicato sul mondo delle motociclette!

Leggi la Policy Privacy di MotoBy ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

, , , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby