Con la nuova R 18, BMW Motorrad, ha presentato la prima moto di serie del marchio per il segmento delle cruiser nell’aprile 2020. Questo modello si colloca nella tradizione delle motociclette storiche BMW, sia tecnicamente che per quanto riguarda il suo design. Si basa su modelli illustri come la BMW R 5 e riporta l’attenzione sull’essenza della motocicletta: tecnologia purista, senza fronzoli, con il motore boxer che fomenta il piacere di guida. Il Big Boxer della R 18 continua la linea dei tradizionali motori boxer raffreddati ad aria da quando BMW Motorrad ne ha iniziato la produzione nel 1923.

Per il 2021 anche la naked Honda CB650R, come la sorella CBR650R, viene aggiornata a livello tecnico ed estetico e fornita dell’omologazione Euro5.

La naked della Honda CB650R, media della famiglia ‘Neo Sports Café’, è dotata dal grintoso motore a 4 cilindri in linea da 95 CV ed ha conquistato l’Euro5 con pochi mirati interventi: la nuova mappatura della centralina ECU, i nuovi profili degli alberi a camme e della fasatura di aspirazione, e l’adozione di un sensore dell’albero motore.

Honda CB650R MY2021

Inoltre la CB “seiemmezzo” Honda per il 2021 è dotata della forcella Showa SFF-BP (Separate Function Fork – Big Piston) di 41 mm che garantisce un efficace controllo a qualsiasi andatura. Tra gli altri dettagli, un cruscotto LCD migliorato, un nuovo portatarga e la presa USB sotto la sella per entrambe, un manubrio più avanzato.

, ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby