H-D LiveWire

I piloti Harley-Davidson che corrono nelle gare di accelerazione dell’NHRA, Andrew Hines, Eddie Krawiec e Angelle Sampey, hanno portato sulla drag strip la LiveWire, stabilendo nuovi tempi record fra tempo di percorrenza e velocità massima raggiunta.

La tre volte campionessa Pro Stock Motorcycle, Angelle Sampey, pilota Harley-Davidson Screamin’ Eagle / Vance & Hines, è scesa dalla sua Harley-Davidson FXDR Pro Stock per testare la LiveWire cercando di sfruttare al massimo le caratteristiche della moto per ottenere i migliori risultati sul quarto e sull’ottavo di miglio, coprendo l’ottavo di miglio in 7,017 secondi e il percorso completo di un quarto di miglio in soli 11,156 secondi a 110,35 mph (177km/h). La velocità massima della LiveWire 2020, la motocicletta elettrica di Harley-Davidson, è limitata a 110 mph.

Angelle Sampey. «È stata la prima volta che ho guidato la LiveWire e non vedevo l’ora, soprattutto in pista. È così facile da guidare, basta girare l’acceleratore e andare, e vai davvero!».

Angelle Sampey LiveWire
Angelle Sampey sulla LiveWire.

Il team Harley-Davidson Screamin ’Eagle / Vance & Hines, composto da Angelle Sampey, Andrew Hines ed Ed Krawiec, hanno effettuato una serie di gare di accelerazione testa a testa sui modelli di serie della LiveWire, con Angelle che ha sempre registrato i tempi migliori. 

Angelle Sampey è la donna più vincente nella storia degli sport motoristici: ha conquistato tre volte il campionato Pro Stock Motorcycle (2000-2002) e ottenuto 43 vittorie Pro Stock.

H-D LiveWire
, , , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby