Kawasaki Ninja ZX-10R e ZX-10RR

Le Kawasaki Ninja ZX-10R e ZX-10RR sono pronte alla sfida anche per il 2022, con un equipaggiamento tecnologico di prim’ordine nella categoria Superbike.

Le due Kawasaki Ninja ZX-10 sono due punti di riferimento nella classe 1000 delle supersportive. Se la R è orientata alla strada, la RR è pensata esclusivamente per la pista. Sebbene ci siano delle differenze sostanziali tra le due moto, la maggior parte della loro tecnologia è condivisa e ciascuna offre prestazioni e specifiche tecniche eccezionali,

Aggiornamenti

Tra le caratteristiche principali: illuminazione a LED completa, pacchetto aerodinamico che include alette integrate, ed un cupolino più alto e protettivo. Inoltre, triangolazione manubrio, sella e pedane perfettamente progettata per dare al pilota una posizione di guida ideale e infine il grande display TFT con Bluetooth connesso allo smartphone tramite l’app Rideology Kawasaki, recentemente aggiornata.

Ninja ZX-10R
Ninja ZX-10R

Elettronica

Il pacchetto di elettronica presente sulle Ninja prevede: frenata integrata KIBS di serie, quick shifter in innesto e scalata, launch control, cornering management function e una IMU Bosch all’avanguardia che offre il traction control sportivo selezionabile su più livelli, regolazione del freno motore e power modes.

In più è presente la modalità rider che permette il mix tra TC, power mode e freno motore. Di serie troviamo anche il cruise control elettronico e, come accessorio, le manopole riscaldate per i semi-manubri.

Ninja ZX-10RR
Ninja ZX-10RR

Freni e sospensioni

La frenata su entrambi i modelli è gestita all’anteriore con pinze Brembo M50 monoblocco che agiscono su dischi da ø330mm ed entrambe le moto utilizzano il sistema di sospensione posteriore a link orizzontale che è pressoché identico all’assetto delle moto schierate dal Kawasaki Racing Team nel WorldSBK.

Ninja ZX-10R

Dettagli da gara

Parlando di corse, la Ninja ZX-10RR è la base da cui partire per avere una vera race replica nel proprio garage.

Confezionata con dettagli orientati esclusivamente alla guida in pista, troviamo i cerchi Marchesini alleggeriti, componenti Pankl come bielle, pistoni e spinotti e l’albero a camme della RR con profili specifici dotati di molle speciali per valvole di aspirazione e scarico adatte per un uso prolungato ad alto regime che consente al modello RR di aumentare di 400 giri/min il limitatore rispetto alla ZX-10R standard.

A completare l’allestimento troviamo una sella monoposto e pneumatici Pirelli Diablo Supercorsa SP.

Ninja ZX-10R
Ninja ZX-10R

Colorazioni

Entrambe le moto sono orgogliosamente caratterizzate dal Kawasaki River Mark.

Le opzioni di colore per il 2022 saranno Lime Green/Ebony/Pearl Blizzard White per la Ninja ZX-10R e Lime Green racing per la Ninja ZX-10RR.

close
MotoBy- Il motociclismo a 360°

Iscriviti alla newsletter

Ogni venerdì riceverai le ultime notizie che abbiamo pubblicato sul mondo delle motociclette!
Conserviamo il tuo indirizzo email esclusivamente per l'invio della newsletter di MotoBy. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy. *

Leggi la Policy Privacy di MotoBy ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

, , , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby