Kawasaki Puccetti Racing Xavi Fores

L’esperto pilota spagnolo Xavi Fores tornerà nei paddock della WorldSBK 2020 con il team Kawasaki Puccetti Racing.

Il 34enne Xavi Fores ha preso parte a 91 gare del WorldSBK prima di passare la stagione 2019 nel campionato British Superbikes, conquistando quattro podi della stagione principianti in quello che molti considerano il campionato nazionale più competitivo di tutti.

Il team Kawasaki Puccetti Racing, avendo già vinto le gare nel 2019 con il talentuoso giovane pilota Toprak Razgatlioglu, spera di sfruttare la grande esperienza di Xavi in WorldSBK per consentire loro di passare ad un livello superiore l’approccio tecnico e la coerenza.

Xavi Fores ha dichiarato: «Sono davvero felice di unirmi al WorldSBK con il Kawasaki Puccetti Racing Team per la prossima stagione. Manuel e Kawasaki hanno creato una squadra molto forte nelle ultime stagioni ed è stato molto facile stringere un accordo con loro. La moto è molto forte e penso che possa adattarsi molto bene al mio stile di guida. Non vedo l’ora di saltare sulla moto e iniziare a lavorare sodo e prepararmi per la prossima stagione; vogliamo assicurarci di iniziare il primo turno in Australia in buona forma. Voglio ringraziare Kawasaki Europe per il loro grande sforzo e il loro sostegno e voglio anche ringraziare Manuel per la sua fiducia in me».

Manuel Puccetti, Team Manager, ha dichiarato: «Siamo molto motivati ad avere Xavi nel nostro team la prossima stagione. È un pilota esperto e veloce in tutte le condizioni, come ha dimostrato molte volte in passato. Credo che abbiamo tutti gli ingredienti per un’altra grande stagione in WorldSBK e siamo tutti desiderosi di partire».

Steve Guttridge, manager della Kawasaki Europe Racing, ha dichiarato: «Con Xavi che si unirà a noi come nostro pilota all’interno del team Puccetti, scambieremo i giovani con l’esperienza. Il nostro obiettivo, come Kawasaki, è di aiutare a rafforzare le conoscenze del team nella classe WorldSBK a un livello ancora più elevato durante la stagione 2020. Il team ha una grande infrastruttura e utilizzando Ninja ZX-10RR ora ha anche il pilota che si esibirà ad altissimi livelli il prossimo anno. Siamo tutti molto entusiasti di iniziare con questa collaborazione».

, , , ,
Articoli simili
Latest Posts from Motoby